Per offrirvi una migliore esperienza di navigazione il nostro sito utilizza dei cookies di tipo tecnico che non contengono informazioni personali o che possono identificare l'utente.
Se non intendete acconsentire all'uso dei cookie potete disabilitarne l'uso per questo sito. Alcune pagine potrebbero contenere plugin o collegamenti a siti esterni che contengono cookie
di profilazione su cui non abbiamo controllo. Per maggiori informazioni consultate l'informativa della privacy nell'apposita sezione.
Cliccate qui per chiudere permamentemente questo avviso

Istituto Comprensivo di Galliera Veneta

Concorso 1B Momenti di sport

Istituto Comprensivo Statale di Galliera Veneta

Istituto Comprensivo di Galliera Veneta
Via G. Leopardi, 10 – 35015 GALLIERA VENETA (PD)
Tel. 049 5969264  • Fax 049 9470745
Mail: pdic837008@istruzione.it
 • Pec: pdic837008@pec.istruzione.it
Codice Fiscale: 81004530283
 • Fatturazione codice univoco: UFZJL6

Concorso 1B Momenti di sport

Primo premio al Concorso "Momenti di Sport" - Istituto Magarotto 

MARGHERITA dello sport!
Margherita come il mio nome; sono io la protagonista di questo progetto! Mi trovo al centro del fiore e  in mano presento  il nome dei miei compagni di classe; loro sono il polline libero nell'aria che,  avendo la fortuna di poter condividere con me questa esperienza speciale della scuola, diffondono a tutti il messaggio di quanto sia importante accettare ed integrare le nostre diversità.
Margherita come il bellissimo fiore composto da petali simili, ma allo stesso tempo diversi e unici; petali che rappresentiamo  con il nostro corpo e che abbiamo potuto completare grazie agli attrezzi sportivi. Come ci insegna lo sport, infatti, solamente se ci aiutiamo e collaboriamo riusciamo a divertirci e vincere insieme, sia in palestra che nella vita. L'assenza di un solo pezzettino di questo puzzle creerebbe un fiore "spelacchiato", siamo tutti indispensabili per formare una Margherita bella e completa.

 

Siamo gli studenti della 1 B della scuola di Galliera Veneta. Vi ringraziamo per l'invito a questa giornata speciale.
Quest'anno abbiamo cominciato la grande avventura della scuola media; all'inizio eravamo pieni di paure: la paura di incontrare insegnanti severi, di non riuscire a stringere nuove amicizie, di non riuscire a studiare le nuove materie ... Insomma, timori che tutti voi conoscete benissimo! Il primo giorno di scuola abbiamo conosciuto Margherita. Veniva da una scuola lontana, quindi nessuno di noi l'aveva mai vista. La sua ripetitrice, Silvia, ci ha spiegato che Margherita è sorda. A quel punto abbiamo sgranato gli occhi, perché non avevamo idea che una ragazza sorda potesse studiare, giocare e parlare come noi! Siamo stati lì ad osservarla cercando di vedere la sua disabilità e alla fine siamo giunti alla conclusione che la sordità non la rende diversa da noi, ma diversa COME ognuno di noi. Siamo una classe come tante; c'è chi è più timido, chi più burlone, chi studia in modo più preciso, chi è più confusionario. Ognuno di noi è un essere speciale, con le sue caratteristiche, i suoi pregi e i difetti. Siamo tutti ugualmente diversi ed è per questo che possiamo essere una risorsa gli uni per gli altri. 
Giorno dopo giorno ci siamo sentiti sempre più a nostro agio nella nuova scuola e abbiamo cominciato a costruire un legame forte e che ci fa sentire uniti e al sicuro nella nostra classe. Oggi siamo qui per celebrare lo sport, la nostra amicizia e l'inizio di questo cammino come classe e siccome nel linguaggio dei fiori la margherita è simbolo della purezza, della semplicità e dell'affetto sincero, abbiamo pensato di donarvene una un po' speciale. La nostra margherita dello sport.
Grazie a tutti. 


 

Gli studenti della 1B

 

 

[torna in alto]

Codice XHTML 1.0 Strict valido Codice CSS2 valido Conforme allo standard di accessibilitàWCAG 2.0 (Level AA) Soddisfa i nuovi adempimenti del Decreto legislativo n.33/2013